Viaggi ed escursioni nel Gargano | Pacchetti viaggio personalizzati nel Gargano | Vacanze Puglia

Il mio stato
Cerca nel sito

Vai ai contenuti

Diari di viaggio nel Gargano

Diari di viaggio

Salve, a tutti da Gargano Web Travel

In questo Blog dedicato ai viaggi nel Gargano , inseriremo novita', esperienze e racconti di viaggio di chi ha visitato e visita questa meravigliosa terra.

Per questo, se hai una storia da raccontare, una segnalazione turistica ( positiva e negativa), un giudizio sui nostri Servizi Turistici, potrai condividere con tutti le tue impressioni, le tue opinioni, le tue esperienze.

Perche' comunque ogni viaggio crediamo porti con se' una storia di ordinaria follia, ci aspettiamo quindi le vostre storie dal Gargano.

Inviateci una email [email=info@garganowebtravel.com] lasciando i vostri commenti , suggerendoci eventualmente gli argomenti che avete a cuore.


Perche' questi diari di viaggi nel Gargano


I diari di viaggi nel Gargano vogliono contenere storie di ordinaria follia riguardante il Gargano, storie di noi tutti....
Si intende rappresentare il
Gargano raccontato attraverso le esperienze di chi, piu' che visitarlo, lo ha vissuto o lo intende vivere..... perche' le storie anche quando sono ordinarie si trasformano , vivendo il Gargano, in magica follia, in una sorta di alterazione inconsapevole delle proprie emozioni....

Storie di ordinaria follia dal Gargano

Tutto nasce da una idea insolita di pensare il Gargano, un'idea scaturita da una profonda conoscenza di questa terra e dei suoi abitanti, della sua storia e delle sue Storie, l'idea di rappresentare un Gargano nella sua essenza e negli aspetti meno conosciuti.

Quale Gargano?

Esistono innumerevoli modi per viaggiare nel Gargano.
Si puo' andare alla ricerca di mare meraviglioso e spiagge stupende, di sabbia finissima o di spiagge di ciottoli o di ghiaia, oppure di divertimenti, gastronomia impareggiabile, discoteche, bar, taverne, pub, locali ecc.

Si puo' andare alla ricerca di natura incontaminata , assaporare l'odore dei pini marittimi, degli agrumeti, delle zagare, godere di freschi boschi, come la Foresta Umbra, anche nella stagione piu' calda.


Si puo' andare alla ricerca di insolite spiritualita', i luoghi del prodigioso Santo del Gargano, Padre Pio, ma non da meno odorare santita' lungo l'antica " Via Sacra Longobardarum" , ripercorrendo i luoghi che portavano alla visita della grotta di San Michele Arcangelo da parte dei Crociati diretti in Terra Santa per la liberazione del Santo Sepolcro, ovvero ai Crociati che da quelle terre della palestina tornavano per dedicarsi all'eremitaggio in una terra in apparenza aspra ma densa di una sacralita' al di fuori dei tempi.


Si puo' andare alla ricerca di navigazione, di grotte marine di affascinante e sorprendente bellezza, di isole quasi dimenticate, avamposti millenari strategici delle civilta' che abitavano o giungevano nella terra garganica.

Si puo' andare alla ricerca di tante cose, di tanti profumi, di tanti sapori mentre l'arte appare all'improvviso da qualche angolo , sorprendendo l'anima.......

Si puo' andare alla ricerca della gente....... ah! ... i garganici...... uomini figli della loro Storia, nei loro tratti si riconoscono i segni della dominazione normanna , tratti nordici misti a tratti saraceni.... un popolo che da sempre ha dovuto lottare contro le invasioni straniere , e tra le ultime quella piemontese......... la dominazione dell'Italia che mai fu voluta e accettata, tanto che il Gargano voto' contro l'Unita' d'Italia nel plebiscito del 1860.


Ancora oggi, felici delle nuove invasioni turistiche, sono restii a rispettare le regole dei colonizzatori... preferiscono affidarsi alle loro millenarie regole e, molto spesso e quando possono, trasgrediscono alle regole dell'Ordinamento italiano.
Ma anche questa e' una Storia di ordinaria follia.

Il Gargano si puo' visitare utilizzando i servizi e le strutture di eccellenza ma che hanno un certo costo, oppure si puo' soggiornare con pochi soldi, accontendandosi ( si fa per dire) di una modesta camera nelle tradizionali case bianche del Gargano, a un passo dal mare, i cui colori e odori si mescolano alla macchia mediterranea , ai pini, agli uliveti; semmai mangiando un gustosissimo "Pane e pomodoro" con pane di grano duro pugliese , profumatissimi pomodori, olio extravergine di oliva del Gargano, origano e sale.


Saluti a tutti i lettori e a coloro che intende condividere le esperienze di questi diari di viaggio.


Inviate le vostre storie nel Gargano via email a info@garganowebtravel.com o scrivendo qui sotto.

Diari di Viaggio nel Gargano

Esperienze e racconti di viaggio nel Gargano. Inviateci i vostri racconti saranno pubblicati

Home Page | Informazioni | Localita' | Escursioni | Hotels Gargano | Diari di viaggio | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu